Operazione contro il "clan" Casamonica, 23 arresti

2

Nuovi blitz dei carabinieri contro presunti appartenenti al “clan” dei Casamonica. I militari del Comando provinciale di Roma stanno eseguendo 23 misure cautelari, emesse dal gip di Roma su richiesta della procura di Roma, nei confronti di appartenenti alle famiglie Casamonica, Spada e Di Silvio, tra cui 7 donne.

Gli indagati sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti. Reati in buona parte commessi con l’aggravante del metodo mafioso. Le indagini che hanno portato alla nuova operazione sono la prosecuzione dell’operazione “Gramigna” che la scorsa estate fece scattare misure nei confronti di altri 37 appartenenti al clan.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer