Banca Carige verso l’intervento dello Stato dopo rinuncia di BlackRock

    5

    Di Mauro Speranza

    Investing.com – Un’altra operazione ‘stile Monte dei Paschi di Siena’, con il Ministero dell’Economia al 68% del capitale della banca senese, potrebbe profilarsi per Banca Carige (MI:CRGI). Dopo la rinuncia da parte di BlackRock al salvataggio dell’istituto genovese, infatti, i commissari nominati dall’Unione europea che gestiscono Carige hanno ribadito la possibilità dell’intervento dello Stato.

    Nonostante proseguano “le valutazioni riguardanti ulteriori soluzioni di mercato finalizzate ad assicurare stabilità e rilancio di Banca Carige”, spiega la nota diffusa dai commissari, “restano, in ogni caso, ferme le previsioni del titolo II del DL 8 gennaio 2019 che consentono l’eventuale avvio dell’iter per la richiesta di ricapitalizzazione precauzionale al Ministero dell’Economia”.

    A metà gennaio, infatti, il Governo aveva emanato il decreto legge sulla tutela del…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer