Bitcoin rubati da hacker per valore di 100 mila dollari

5

Investing.com – La sicurezza del sistema di custodia di criptovalute sembra sempre meno certa. Un attacco hacker, infatti, ha portato al furto di Bitcoin e altre monete digitali per un valore di 100 mila dollari.

Vittima dell’attacco Sean Coonce, Engineering Manager del servizio di custiodia per le criptomonete BitGo.

“Non posso smettere di pensare ai piccoli, semplici accorgimenti che avrei potuto adottare per difendermi”, ha raccontato Coonce, dopo aver subìto il furto, ammettendo che le sue “pratiche di sicurezza sono state sprovvedute, in un certo senso meritavo di essere hackerato.”

L’hacker ha utilizzato il sistema “SIM swapping”, un tipo di frode informatica tramite il quale si ingannano gli operatori telefonici col fine di impossessarsi dei numeri delle proprie vittime, facendoli trasferire su delle nuove SIM. Successivamente, i truffatori possono aggirare i sistemi di sicurezza a due fattori, utilizzati da diversi servizi…
Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer