Borsa: Milano positiva con banche

15

Acquisti sulla Borsa di Milano che all’esordio degli scambi si porta subito in netto territorio positivo (+0,8%).

In solida ripresa tutto il comparto bancario mentre lo spread si porta a quota 279 punti base.

Fuori dal Ftse Mib guadagna Mps (+1,88%) mentre tra i titoli a maggiore capitalizzazione è tonico Banco Bpm (+1,7%) con Ubi (+1,2%), Bper (+1,7%), Unicredit (+1,3%) e Intesa (+0,8%).

Bene Azimut (+1,8%).

Il petrolio in rialzo giova al comparto dell’energia: Tenaris sale (+1,3%) assieme Saipem (+1,3%) ed Eni (+1,2%)

Acquisti su Fca (+0,4%) in linea coi ‘promessi sposi’ francesi di Renault (+0,6%) a Parigi.

Bene anche altri due ‘promessi’: Astaldi (+0,8%) e Salini (+0,7%).

Cede invece tutto il lusso: Campari scivola (-2,2%) dopo il giudizio negativo di Morgan Stanley; in terreno negativo anche Ferragamo (-1,5%) e Moncler (-1%)

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer