Carige, Fitd non può coprire intera necessità capitale

    4

    ROMA (Reuters) – Il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi non può coprire l’intera necessità di capitale di Carige in quanto può solo intervenire in una ricapitalizzazione della banca genovese nell’ambito di un più ampio piano di salvataggio che coinvolga altri investitori.

    Lo dicono fonti vicine al Fondo dopo che il Consiglio di Gestione dello Schema Volontario del Ftid ha fatto sapere, tramite una nota, di avere preso atto del ritiro “improvviso e inatteso” di BlackRock “a partecipare all’aumento di capitale di Banca Carige” e di non potere di conseguenza procedere alla conversione del bond subordinato.

    Il direttore generale del Fondo di tutela dei depositi, Giuseppe Boccuzzi ha poi precisato a Reuters che comunque “restano ferme le finalità del sostegno della Banca Carige (MI:CRGI) da parte dello Schema Volontario e verranno valutate tutte le…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer