Centri estivi, è il momento di scegliere: rischio stangata per i genitori

6

Per molte famiglie italiane è arrivato il momento di farci i conti: asili e scuole chiuderanno nel giro di poco più di un mese e non tutti possono permettersi il lusso di lasciare i propri figli ai nonni. Rimane, così, l’opzione centro estivo. Tutt’altro che indolore, però, per le tasche di due genitori lavoratori: secondo un’indagine dell’associazione di consumatori Adoc la media è di 170 euro a settimana.

Certo, tutto dipende dal servizio che si sceglie. Per mezza giornata il prezzo scende fino a 105 euro a settimana e 300 al mese. Ma in questo caso sta ai genitori attrezzarsi per preparare il pranzo all’uscita dalla struttura. Il tempo pieno, cioè l’opzione più gradita a una mamma e un papà con un lavoro full-time, costa in media 650 euro al mese a bambino. Ma non è solo una questione di ore…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer