Coinbase aggiunge il supporto alla criptovaluta EOS

5

Secondo un comunicato stampa del 30 maggio, l’exchange di criptovalute statunitense Coinbase ha aggiunto il supporto ad EOS sulla sua piattaforma.

L’asset è già disponibile per il trading e lo storage nella maggior parte delle aree coperte da Coinbase, ad eccezione del Regno Unito e dello stato di New York.

L’annuncio rileva inoltre che la criptovaluta non prevede commissioni di transazione: il costo viene invece pagato in “risorse di calcolo”, come ad esempio una tassa su RAM, CPU o larghezza di banda della rete. Gli utenti che gestiscono la rete guadagnano inoltre token EOS contribuendo alla potenza di calcolo necessaria per elaborare le transazioni.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer