Dazi, Trump: “Ci riprenderemo decine di miliardi dalla Cina. Le eccedenze agricole ai poveri”

4

ROMA – Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha espresso soddisfazione per l’andamento della disputa sui dazi con la Cina: “Siamo esattamente dove vogliamo essere con la Cina”, ha twittato il presidente Usa, “ricordate, hanno rotto il patto con noi e cercato di rinegoziare. Ci riprenderemo decine di miliardi di dollari in tariffe dalla Cina”.

“Gli acquirenti dei prodotti possono farcela da soli negli Stati Uniti (ideale) o comprare da Paesi non sottoposti a tariffe”, ha proseguito. “Spenderemo (uguale o meglio) il denaro che la Cina potrebbe non spendere più con i nostri Grandi Patrioti Contadini (Agricoltura) che è una piccola parte del totale delle tariffe ricevute, e distribuire il cibo ai popoli che muoiono di fame nelle nazioni di tutto il mondo”.