Dazi, Trump rilancia: aumento delle tariffe anche sul resto dei prodotti importati dalla Cina

6

Washington – Il presidente Donald Trump ha ordinato di aumentare i dazi sul resto dei prodotti importati negli Usa dalla Cina. La mossa è stata annunciata a meno di 24 ore dall’incremento delle tariffe dal 10% al 25% su 200 miliardi di prodotti cinesi importati negli Usa perchè non è stato raggiunto un accordo commerciale con Pechino.

“Il presidente ha anche ordinato di avviare il processo di aumento delle tariffe essenzialmente su tutte le altre importazioni dalla Cina che vengono valutate in circa 300 miliardi”, è stato l’annuncio in una nota del rappresentante al Commercio Usa, Robert Lighthizer.

I dettagli sulle nuove tariffe saranno pubblicati lunedì, in vista della decisione finale, ha spiegato Lighthizer. Dallo scorso anno, Usa e Cina hanno imposto dazi alle importazioni reciproche per oltre 360 miliardi di dollari, frenando l’export di prodotti americani e con…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer