Elezioni europee, sovranisti primi in Italia ma non al Parlamento Ue

6

Le elezioni europee hanno una dimensione continentale e una nazionale. Decideranno gli equilibri politici nel Parlamento di Strasburgo, ma il loro effetto non si fermerà lì. Conterà anche la dimensione nazionale del voto e cioè i nuovi equilibri che ne risulteranno dentro il Parlamento di Roma.

Naturalmente si tratta di effetti diversi. I rapporti di forza tra i gruppi che si formeranno a Strasburgo influenzeranno la formazione della nuova Commissione europea e contribuiranno a definire l’indirizzo politico dell’Unione. A Roma il risultato del voto non avrà un effetto diretto sul governo. Ma non c’è dubbio che un effetto ci sarà. In che misura dipenderà dall’esito e dalle reazioni dei due partiti al governo. L’ultimo sondaggio WinPoll per il nostro giornale, prima del blackout, aiuta a far luce su questo aspetto del voto.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer