Fca-Renault, Mitsubishi: partner giapponesi non erano all’oscuro di operazione

    7

    TOKYO (Reuters) – Gli alleati nipponici di Renault SA (PA:RENA) non sono stati mai tenuti all’oscuro dal socio francese nella trattativa avviata per una fusione con Fiat Chrysler (MI:FCHA).

    Lo dice alla stampa il presidente di Mitsubishi Motors Corp Osamu Masuko.

    “Se avessero avuto l’intenzione di lasciarci fuori non sarebbero venuti fin qui per spiegarci la loro posizione, non vi sembra?” dichiara al termine di una riunione tra i vertici di Renault, Mitsubishi e Nissan Motor Co nella capitale giapponese.

    “Dal nostro punto di vista, il fatto che ci stanno illustrando la loro posizione significa che vogliono che anche…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer