Nuova operazione contro i Casamonica: 22 arresti

5

Un business da 100mila euro al mese con il traffico di droga. Nuova ondata di arresti nella Capitale: la Dda ha fatto ammanettare 22 persone del clan Casamonica, l’organizzazione riconosciuta anche dalla Corte di Cassazione come una mafia secondo i criteri dell’articolo 416 bis.

Misure in tutta Italia
Gli arresti di oggi sono stati eseguiti dai carabinieri della Compagnia Casilina nella Capitale, ma anche a Trapani, Foggia, Nuoro, Voghera e Cosenza. Tra le 22 persone destinatarie di misura cautelare andranno in carcere in 21, mentre una persona finirà ai domiciliari. L’organizzazione criminale, oltre ai capi riconducibili ai Casamonica, era costituita da altri individui, tutti italiani, ai quali il clan aveva affidato ruoli e compiti ben precisi.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer