Più figli con Internet veloce. La banda larga aumenta la natalità

10

MILANO – Non sarà la panacea ai mali della natalità nel Vecchio continente, in Italia in particolare, ma può dare una inattesa spinta alle nascite. Stiamo parlando della connessione a banda larga. Nessuna alchimia strana nella coppia che dispone di Internet ad altre prestazioni, ma un risvolto fondamentale per organizzare la famiglia e il suo allargamento: con la connessione broadband aumenta lo smart work, ovvero quel lavoro flessibile che permette di portare avanti la propria professione anche da casa, “incastrando” al meglio vita privata e pubblica.

La certificazione a questa ricaduta positiva dell’avanzare dell’infrastruttura tecnologica arriva da uno studio appena pubblicato su Population Studies che porta le firme di Francesco Billari e Luca Stella dell’Università Bocconi di Milano e di Osea Giuntella dell’Università di Pittsburgh. Un progetto di ricerca finanziato dall’European Research Council e che ha analizzato in…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer