Rimbalzo del prezzo del greggio dopo l’attacco alle petroliere saudite

    4

    Investing.com – I prezzi del greggio rimbalzano questo lunedì, l’Arabia Saudita ha reso noto che due delle sue petroliere sono state attaccate ieri vicino all’entrata del Golfo Persico, alimentando le tensioni nella regione mentre gli Stati Uniti operano un giro di vite sulle esportazioni petrolifere iraniane.

    Il prezzo del greggio USA sale dell’1,6% a 62,6 dollari alle 08:48 ET (12:48 GMT), su di un dollaro dall’attestazione precedente.

    I future del Brent scambiati a Londra balzano dell’1,8% a 71,92 dollari, con un rialzo di 1,84 dollari rispetto all’ultima chiusura.

    L’agenzia di stampa statale saudita ha reso noto che ci sono stati “danni significativi” alle due petroliere, in conseguenza di un “attacco di sabotaggio…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer