SoftBank investe in Uber e crolla anche a Wall Street

    12

    Investing.com – Mentre gli operatori sono col fiato sospeso nell’attesa dell’apertura delle contrattazioni ufficiali di Uber (NYSE:UBER) a Wall Street, ancora sospesa dopo quasi un’ora dal suono della campanella, SoftBank (OTC:SFTBY) perde oltre il 3%, dopo che già a Tokyo era sprofondata a -5,41%.

    SoftBank è il primo investitore di Uber con una quota del 16,3% e le sue azioni hanno iniziato la discesa dopo la prezzatura della “matricola” di Wall Street a 45 dollari, posizionandosi nella parte bassa della forchetta prevista tra i 50 e i 44 dollari possibile.

    Prima dell’avio delle contrattazioni di Uber, le partecipazioni di SoftBank valgono oltre 12 miliardi di dollari, rispetto al suo investimento iniziale di 8,4 miliardi.

    La stessa SoftBank era…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer