Sondaggi Europee, il 56% degli italiani non ha fiducia nel Governo Conte

6

La maggioranza degli italiani non ha fiducia nel Governo Conte ma, scomposti in base alla vicinanza ai due partiti della maggioranza, continuano comunque a crederci. Nel complesso, la prevalenza de gli elettori si mostra in qualche modo rassegnata alla tenuta dell’Esecutivo, almeno nel breve periodo, che nel nostro caso sono i prossimi sei mesi. Sono questi alcuni dei temi che emergono dal Sondaggio Winpol Srls pubblicato oggi dal Sole 24 Ore sulle intenzioni di voto e giudizio sul governo in vista delle Europee del 26 maggio. Alla domanda “quanta fiducia ha nel governo guidato dal premier Giuseppe Conte” la sommatoria delle risposte “poco” e “per nulla” (rispettivamente 30 e 26%) porta a un 56% di giudizi negativi, di fatto una bocciatura per l’inquilino di Palazzo Chigi.

Scomposte nei due partiti e Movimenti che la compongono (Lega e M5S), le risposte sull’opinione del campione registrano invece un tasso di fiducia assai confortante per il Governo sostenuto da Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Nel primo caso, la fiducia arriva al 65% (risposte “molta e “abbastanza” fiducia, 16+49%). Per quanto riguarda gli elettori pentastellati si arriva addirittura all’86% (risposte “molta e “abbastanza” fiducia, 31+55%).

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer