Ubi Banca, utile trimestre batte attese

6

Ubi Banca ha chiuso il primo trimestre con un utile di 82,2 milioni di euro, superiore ai 50 milioni di euro attesi dagli analisti, ma in calo del 30,1% rispetto allo stesso periodo del 2018.

Sul risultato hanno pesato oneri non ricorrenti per 42,6 milioni legati all’accordo sindacale sugli esuberi.

Al netto degli oneri non ricorrenti l’utile sarebbe cresciuto a 124,9 milioni, rispetto ai 121 milioni del 2018

La trimestrale “conferma” il trend positivo imboccato da Ubi nel corso del 2018 “su tutti gli aspetti”. “Abbiamo un incremento dei ricavi”, e soprattutto del margine di interesse “nella sua componente commerciale, abbiamo un’ottima tenuta della componente commissionale e una buona prestazione per quanto riguarda i risultati della finanza” a cui si aggiunge il “continuo” controllo dei costi, “che continuano a decrescere”

A Piazza Affari il titolo corre dopo i conti, avanzando del 4,6% a 2,7 euro

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer