Alitalia-Atlantia, nuove scintille tra Lega e M5s

14

MILANO – Scintille nella maggioranza sul salvataggio dell’Alitalia e il potenziale coinvolgimento di Atlantia, la holding della famiglia Benetton che tra le altre cose gestisce gli Aeroporti di Roma e Autostrade per l’Italia, coinvolta dunque nella vicenda del Ponte Morandi.

Negli ultimi giorni l’animo grillino del governo è tornato in pressing sulla revoca della concessione autostradale alla società, ma a cascata la mossa taglierebbe fuori la richiesta di coinvolgimento della holding – che di per sé ha sempre smentito – nel futuro dell’aviolinea. Il ministro dell’Agricoltura e del Turismo, il leghista Gian Marco Centinaio, è tornato stamattina sul tema riaccendendo la miccia: “Hanno messo un veto su Atlantia? Mi portino un’alternativa”, ha risposto a chi gli chiedeva del veto del Movimento 5 stelle sul possibile ingresso della società in Alitalia. “Se dicono no su Atlantia, può darsi che abbiano un’alternativa” ha…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer