Austria lancia bond 5 anni da max 3 mld e riapre bond 2117, cedola 2,1%

16

L’Austria ha avviato il collocamento di un bond a 5 anni da massimi 3 miliardi di euro e ha riaperto il titolo settembre 2117, cedola 2,1%.

Lo riferisce il servizio di Refinitiv Ifr, precisando che le prime indicazioni di rendimento per il titolo a 5 anni sono in area 19 punti base sotto la curva di mid-swap mentre per la riapertura del titolo 2117 sono in area 55 punti base sul governativo febbraio 2047.

Il pricing di entrambi i titoli — con scadenza rispettivamente 15 luglio 2024 e 20 settembre 2117 — è atteso in giornata.

Vienna ha rating ‘Aa1’ per Moody’s e ‘AA+’ per Standard & Poor’s, Fitch e Dbrs, con outlook stabile tranne nel caso di Fitch, la cui valutazione è positiva.

L’Austria ha incaricato per l’operazione Bofa Merrill Lynch, Goldman Sachs, Jp Morgan, Nomura e UniCredit.
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer