Ftse Mib vira in positivo sostenuto da bancari e petroliferi

    11

    Investing.com – Dopo una mattinata trascorsa in rosso, il Ftse Mib vira in positivo sulla scia dei principali indici europei. Il Dax guadagna lo 0,60%, mentre proseguono sopra la parità anche l’Ibex 35%, il Cac 40 e il Ftse 100.

    Le dichiarazioni del Segretario al Tesoro USA, Steven Mnuchin, hanno dato una ‘scossa’ ai mercati. Secondo Mnuchin, infatti, USA e Cina sarebbero vicini ad un accordo, spingendosi addirittura ad indicare un 90% di probabilità di accordo.

    Dubbi, però, erano arrivato dagli analisti. “Questa è un’affermazione completamente falsa”, scriveva stamattina…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer