Hera prezza green bond 8 anni da 500 mln, ordini 3,2 mld, 105 pb su MS

    6

    LONDRA (Reuters) – Hera ha prezzato un’emissione della categoria ‘green bond’ da 500 milioni di euro a scadenza 8 anni, con ordini pari a 3,2 miliardi.

    Lo riferisce Ifr, servizio di Refinitiv, precisando che per il titolo sono stati fissati un reoffer di 98,407 e una cedola di 0,875%, equivalenti a un rendimento di 1,084%.

    Le condizioni finali equivalgono a un margine di 110 punti base sulla curva swap, dopo prime indicazioni in area 135, riviste successivamente a 110/115 punti base.

    Bnp Paribas, Credit Agricole (PA:CAGR) CIB, Mediobanca e UniCredit sono joint bookrunners, con anche BBVA (MC:BBVA) bookrunner.

    Hera per Moody…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer