Noleggio auto, 7 consigli per evitare addebiti a sorpresa

22

Come sempre l’arrivo dell’estate coincide con un’impennata di richieste per auto a noleggio. Una soluzione perfetta per chi ama i viaggi on the road ma che nasconde molte insidie: non a caso quello del noleggio auto è uno dei settori con il maggior tasso di reclami.
Il problema sono quasi sempre i costi nascosti e i contenziosi per – veri o presunti – danni al veicolo. Per quanto riguarda i primi, l’estate 2019 sarà la prima dopo l’accordo raggiunto tra la Commissione Europea e le cinque principali compagnie del settore (Hertz, Europcar, Sixt, Avis ed Enterprise). Le aziende si sono impegnate a includere tutti gli extra nel calcolo del costo finale, a descrivere in modo chiaro tutte le clausole contrattuali e le assicurazioni opzionali. Un risultato importante per i consumatori del continente, ma non bisogna aspettarsi “miracoli” da un giorno all’altro: non tutto…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer