Acea: -7,9% per mercato europeo dell’auto a giugno

12

Mese di giugno in calo per il mercato dell’auto in Europa. Stando ai dati diffusi stamattina dall’Acea, l’associazione che raggruppa i costruttori di auto europei, le immatricolazioni di auto nell’Unione europea+Efta hanno registrato una flessione del 7,9% a quota 1.491.285 vetture. Il centro studi promotor (Csp) parla di “drastico peggioramento in giugno per le vendite di auto in Europa”.
E secondo l’analisi di Csp, “le cause di questa insoddisfacente situazione sono da ricercarsi nella debolezza del quadro congiunturale (che comunque non è negativo) e, soprattutto, nella crisi del diesel che determina forte indecisione nel processo di acquisto con rinvio nella sostituzione di vetture già mature per la rottamazione o per il mercato dell’usato”.

Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer