Alitalia, Di Maio: “Interesse da Toto, Lotito e Avianca”

11

MILANO – Sono tre gli attori che si sono fatti avanti per entrare nella cordata per il salvataggio di Alitalia: si tratta di Toto, Lotito, German Efromovich di Avianca. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio:  “FS detiene circa al 35%, Delta tra il 10% e il 15%, il Mef attorno al 15%, lievemente superiore a Delta. La somma che dovrà essere restituita dalla gestione commissariale al Mef subito dopo potrà essere investita”.  Sono pervenute manifestazioni ufficiali d’interesse, ha spiegato Di Maio, “da parte di Toto, Lotito, German Efromovich (Avianca). In questi ultimi giorni è possibile siano pervenuti altri interessamenti”.

Il ministro ha quindi spiegato che da Atlantia non è arrivata alcuna manifestazione di interesse, lasciando però le porte aperte alla società. Il dossier Alitalia- ha detto –  “il 15 luglio si chiude, chi vuole presentare offerte lo deve fare adesso…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer