Alphabet: trimestrale migliore delle attese, titolo vola del 7% nell’afterhours

17

Alphabet (la holding di cui fa parte Google) vola di oltre il 7% nell’afterhours a Wall Street dopo la trimestrale migliore delle aspettative. Il big tech di Mountain View ha archiviato il secondo trimestre del 2019 con un utile netto di 9,95 miliardi di dollari, con gli utili per azione di 14,21 dollari. I ricavi complessivi sono saliti del 9% a 38,94 miliardi. Il consensus FactSet un utile per azione di 11,10 dollari su un fatturato totale di 38,15 miliardi. Le entrate pubblicitarie sono invece aumentate del 16% a 32,6 miliardi rispetto ai 28,9 miliardi dell’analogo periodo nel 2018.

googletag.cmd.push(function() {googletag.display(‘div-gpt-ad-4×1-0’);});”Sono entusiasta dello slancio in tutti i business di Google e dall…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer