Antitrust Ue apre indagine su Amazon per uso dati venditori terzi

    12

    BRUXELLES (Reuters) – L’Antitrust europeo aprirà un’indagine nei confronti del colosso delle vendite online Amazon (NASDAQ:AMZN), per verificare se il suo uso dei dati degli altri rivenditori sulla piattaforma violi le norme sulla concorrenza, ha comunicato oggi la Commissione Europea.

    L’indagine si concentrerà in particolare sugli accordi di cooperazione siglati da Amazon con i venditori indipendenti presenti sul proprio mercato, e sull’utilizzo dei dati in possesso per scegliere i vincitori del cosiddetto “buy box”, che permette ai consumatori di aggiungere i prodotti di un retailer specifico direttamente nei propri carrelli virtuali, ha aggiunto l’esecutivo comunitario.

    Amazon ha garantito piena collaborazione a Bruxelles sulla vicenda.

    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer