Banche del Ftse Mib depresse da maxi-perdita di Deutsche Bank

60

In affanno oggi il settore bancario in scia ai conti Deutsche Bank che hanno evidenziato una perdita oltre le attese nel trimestre appena concluso. La peggiore è Bper, già in affanno ieri, con un calo dell’1,82%. UBI Banca cede l’1,34%, mentre le big Intesa Sanpaolo e Unicredit limitano i cali a -0,6% circa.

googletag.cmd.push(function() {googletag.display(‘div-gpt-ad-4×1-0’);});
Deutsche Bank ha chiuso il secondo trimestre dell’anno con perdite nette per 3,15 miliardi, contro il rosso atteso di 1,7 miliardi, da parte degli analisti di Refinitiv. Le maggiori perdite si spiegano con gli oneri di ristrutturazione che la banca tedesca ha iniziato a sostenere, nell’ambito del maxi piano annunciato all’inizio del mese, che prevede il taglio…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer