Bank of America, utili record secondo trimestre su crescita prestiti

13

Bank of America ha registrato un aumento del 10% degli utili trimestrali grazie alla crescente richiesta di prestiti che denota lo stato di salute dell’economia Usa.

L’utile netto attribuibile ai titolari di azioni ordinarie è salito nel secondo trimestre conclusosi a fine giugno a 7,11 miliardi di dollari, o 74 centesimi per azione, dai 6,47 miliardi di dollari, o 63 cent per azione, di un anno fa.

Il ricavi netti sono cresciuti del 2% fino a 23,08 miliardi di dollari.

Gli analisti avevano previsto un utile di 71 centesimi per azione e ricavi per 23,2 miliardi, stando ai dati IBES pubblicati da Refinitiv, ma non è chiaro se i numeri siano comparabili.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer