Bio-on perde 50% su accuse irregolarità contabili

53

Bio-on precipita del 50% in borsa sulla scia dei dubbi sollevati dall’hedge fund americano Quintessential Capital Management sui conti della società di bioplastiche.

In una nota diffusa nella notte — la terza in meno di 24 ore — Bio-on ha smentito le accuse di irregolarità contabili e di ricavi fittizi avanzate da Quintessential, un fondo che ha reso noto di avere un interesse economico nel movimento borsistico delle azioni della società quotata all’Aim.

Quintessential, tuttavia, ha risposto a sua volta che la nota di Bio-on non risponde alle critiche, e si è riservata di comunicare ulteriori approfondimenti nei prossimi giorni.

Il titolo non è riuscito a fare prezzo ad inizio seduta e ha aperto soltanto verso mezzogiorno con un calo del 50% a 24,8 euro, entrando poi subito in asta di volatilità. Intorno alle 15,00 il prezzo indicativo è a 13 euro.
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer