Borsa: Asia in calo in scia Wall Street

15

Borse di Asia e Pacifico in calo, così come Wall Street in ribasso dopo risultati societari contrastanti che evidenziano un rallentamento dell’economia globale, e sulla scorta degli input dati del presidente della Bce Mario Draghi sulla politica monetaria che non hanno riscaldato gli investitori.

Tokyo cede lo 0,45%, Hong Kong lo 0,46% mentre Shanghai e Shenzhen si muovono intorno alla parità.

Frenano poi Seul (-0,40%) e Sydney (-0,36%).

Attesi in flessione anche i listini europei.

Per i dati macro previsto il mensile e l’annuale dei prezzi all’import tedesco e la fiducia dei consumatori francesi

Dall’Italia la fiducia di aziende e consumatori.

Serie di dati anche dagli Usa con in testa il Pil e l’indice di fiducia Michigan

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer