Borsa: Europa incerta con trimestrali

15

Borse europee in ordine sparso e poco mosse, con gli investitori che attendono indicazioni sull’esito dei negoziati tra Cina e Usa sui dazi e sulle decisioni che prenderà la Fed sui tassi in serata.

Londra cede lo 0,4%, Madrid lo 0,1%, Parigi avanza dello 0,1%, Francoforte dello 0,2% e Milano dello 0,3%.

L’andamento dei listini risente anche dei segnali contrastanti sul fronte delle trimestrali con L’Oreal e Lloyds che cedono il 4,4% a causa di conti deludenti e Credit Suisse (+4,3%) e Bnp (+3,6%) che invece battono le attese.

In luce anche Essilorluxottica (+2,6%) dopo i conti e l’accordo per rilevare GrandVision, come pure Leonardo (+2,3%)

In rialzo i future su Wall Street mentre lo spread btp-bund oscilla a 197 punti base

Leggi anche altri post Agenzie o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer