Borsa: Europa incerta prosegue in calo

20

Le Borse europee proseguono le contrattazioni in calo con i timori degli investitori per nuove tensioni tra Usa e Cina sul fronte del commercio internazionale

Pesano anche le incertezze sulle prossime trimestrali e sull’andamento della crescita economica globale.

L’euro sul dollaro si attesta a 1,1238 a Londra

In rosso l’indice d’area Stoxx 600 che cede lo 0,5%.

In calo Francoforte e Madrid (-0,9%), Parigi e Londra (-0,6%).

I listini del Vecchio continente sono appesantiti dall’hi-tech (-1,7%) e dai titoli legati al petrolio (-1,3%), dopo il calo del prezzo del greggio.

Tra i titoli energetici sono in territorio negativo Bp (-2%), Total (-1,3%) e Shell (-0,6%)

Male anche le banche (-1%) con Nordea Bank (-6%), Commerzbank (-1,8%), Banco Santander (-1,7%), Credit Agricole (-1,6%)

Giornata positiva per Novartis (+3,9%), dopo i solidi conti del secondo trimestre.

Bene anche Roche (+1,1%)

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer