Borsa: Europa piatta e senza spunti

13

Le Borse europee sono prive di spunti e proseguono le contrattazioni piatte.

Gli investitori restano alla finestra dopo le vicende della Turchia e l’attesa delle mosse della Fed sui tassi d’interesse.

Sullo sfondo resta l’incertezza per l’economia e per il commercio internazionale in attesa delle trattative tra Usa e Cina.

L’euro sul dollaro resta debole a 1,1217 a Londra

Invariato l’indice d’area Stoxx 600.

Piatte Londra (+0,08%), Parigi (-0,07%). in calo Madrid (-0,3%) e Francoforte (-0,1%)

Male anche Atene (-1,3%), dopo l’esito del voto politico e l’elezione del nuovo premier

In positivo Milano (+0,16%).

A Piazza Affari si mettono in mostra Mps (+6,2%), Juventus (+4%) e Pirelli (+3,5%).

In fondo al listino Fineco (-1,7%).

Male anche Unicredit e Banco Bpm (-0,9%), Intesa (-0,2%) e Poste (-0,1%)

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer