Borsa, Ir Top stima altre 15 Ipo di Pmi su Aim Italia entro fine anno

    11

    MILANO (Reuters) – Altre quindici Ipo sono attese entro la fine dell’anno su Aim Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese, che si aggiungono alle diciassette già realizzate nel 2019, di cui 14 in Ipo e tre ammissioni a seguito di business combination con Spac già quotate.

    E’ quanto ha detto Anna Lambiase, fondatore e Ceo di Ir Top Consulting che ha oggi presentato i risultati dell’osservatorio Aim elaborato dall’ufficio studi interno.

    A oggi sono 121 le società quotate, per una capitalizzazione di 7,6 miliardi di euro con un giro d’affari complessivo del mercato Aim nel 2018 pari a 5,6 miliardi, in crescita del 13%. La raccolta da Ipo è stata pari a 3,7 miliardi.

    “Gli incentivi fiscali sui costi di quotazione per le Pmi, a un anno del decreto attuativo, costituiscono elemento di…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer