Borsa Milano al palo (-0,05%) con Europa

13

Piazza Affari è sulla parità (-0,05%), leggermente peggiore degli altri listini europei, dove al palo c’è Francoforte (-0,02%) che ha visto l’indice Zew scendere a luglio più del previsto.

Più toniche Londra e (+0,32%) e Parigi (+0,14%).

Si confermano le vendite su Fca (-3,9%) uno dei titoli automobilisti su cui Goldman ha emesso un giudizio, in questo caso ‘sell’, che penalizza anche Exor (-0,91%) mentre il ‘buy’ della banca americana sostiene Cnh (+0,3%).

Pesante Pirelli (-2,42%), che come la francese Michelin (-2,64%) risente dei dati sulle vendite di pneumatici a giugno

Male Atlantia (-1,34%) entrata nella partita Alitalia.

In attesa delle trimestrali dei big del credito Usa e con lo spread a 185 punti brilla Unicredit (+1,35%), cui alla vigilia S&P ha alzato l’outlook, seguita da Banco Bpm (+1,15%).

Fuori dal paniere principale male Salini (-2,39%) impegnata su Astaldi (+0,07%), debole Trevi (-0,04%) dopo i bilanci e alla vigilia del Cda sulla manovra per il salvataggio

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer