Borsa Milano, indici fermi, banche positive, calano Fca, Pirelli, Salini

12

Milano (16 luglio) – La borsa di Milano è poco mossa, in un mercato senza direzione, che anche oggi vede movimenti su singoli titoli.

Le nuove polemiche all’interno del governo sul fronte fiscale non sembrano impensierire il mercato.

Bancari in rialzo dopo i realizzi di ieri. MPS riprende a salire. Aiuta l’emissione del bond, positiva per i ratio di capitale richiesti dalla Bce. Emerge qualche acquisto su Unicredit dopo che l’agenzia di rating S&P ha modificato l’outlook a ‘stabile’ da ‘negativo’.

Fiat Chrysler (Fca) in netto ribasso, dopo che Goldman Sachs inizia la copertura con “sell”, target 11,5 euro.

Pirelli corregge i recenti rialzi. Oggi non aiuta lo stesso report di Goldman, che conferma il giudizio ‘neutral’ e abbassa il target a 6 da 6,6 euro. Pirelli ha beneficiato dell’upgrade di JP Morgan con un…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer