Borsa Milano inverte rotta e cede pesantemente, seduta volatile in balia Bce

23

A Piazza Affari andamento decisamente volatile degli indici, prima schizzati in alto per la decisione della Bce di lasciare i tassi invariati, con l’ipotesi di nuove e più aggressive misure di stimolo, poi in calo perché la situazione è più complessa del previsto.

Intorno alle 16,10 l’indice FTSE mib perde lo 0,96% dopo un balzo anche dell’1% subito dopo la decisione della Bce. L’indice dei bancari arretra dello 0,66%.

Lo spread nel rendimenti dei titoli decennali italiani e tedeschi è salito a 193 punti base.

“Il messaggio che emerge oggi è di una difficoltà e che la situazione non è facile, anche perché gli strumenti a disposizione si stanno esaurendo”, osserva un trader.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer