Borsa Milano rin frazionale calo, bene Telecom, giù auto e oil

23

Avvio in lieve calo per Piazza Affari, come per le altre borse europee, in un clima di cautela in attesa delle decisioni della Fed sulla politica monetaria, in agenda mercoledì.

Prosegue il rialzo di Tim e della controllata Inwit, dopo che venerdì sono salite entrambe di circa il 4% in scia all’accordo con Vodafone sulle torri. Telecom segna un rialzo dell’1,3% ed è il miglior titolo del Ftse Mib, Inwit sale del 3,6%.

Poco mosse le Banche, in linea con l’andamento stabile dello spread tra Btp e Bund che non sembra risentire delle continue polemiche all’interno della maggioranza di governo.

Debole l’automotive e il lusso.

Il calo del greggio pesa su Eni e Saipem.

Stm cede l’1,8%, sopra i minimi d’avvio.

Sull’Aim prosegue il recupero di Bio-On, in…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer