Borsa: Milano sale (+0,4%),sprint banche

10

Effetto spread su Piazza Affari nelle prime contrattazioni della mattinata.

L’indice Ftse Mib (+0,4%) conferma il rialzo segnato in apertura, portandosi in testa alla classifica delle borse europee spinto dai bancari Mps (+4%), Ubi (+3,23%), Unicredit (+2,8%), Banco Bpm (+2,2%) e Intesa (+2%), con il differenziale tra Btp e Bund sotto quota 200 punti.

Piuttosto elevato il numero di ribassi, da Leonardo (-1,47%) a Campari (-1%), da Terna -1,12%) a Juventus (-1%)

Poco mossa Fca (-0,06%), bene Mediaset (+1,2%), che ha ricevuto un atto di citazione da Vivendi (+0,16% a Parigi), riguardante il contenzioso sulla partecipazione in assemblea e il voto maggiorato.

Acquisti su Salini Impregilo (+2,3%) in attesa della proposta per Astaldi (+1,87%), debole Atlantia (-0,55%).

Giù Edison (-2%) che ha ceduto la divisione E&P a Energean Oil and Gas (+8,68% a Londra)

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer