Borsa Shanghai sale su progressi negoziato dazi; STAR Market rallenta dopo 3 giorni

19

La borsa di Shanghai ha chiuso oggi in rialzo, sostenuta dalle attese su progressi nelle trattative commerciali tra Cina e Stati Uniti, mentre l’entusiasmo nei confronti dell’indice ‘tech’, versione cinese del Nasdaq, va scemando dopo tre sessioni consecutive.

L’indice dei titoli blue-chip CSI300 ha scambiato in rialzo dello 0,8%, così come l’indice Shanghai Composite che ha guadagnato lo 0,8%.

Il consigliere economico della Casa Bianca Larry Kudlow ieri ha giudicato positivamente l’ipotesi di un viaggio in Cina di funzionari statunitensi per rilanciare le stagnanti trattative commerciali, e ha previsto che Pechino presto inizierà a comprare prodotti agricoli statunitensi.

Gli investitori attendono anche decisioni da parte della Federal Reserve, dalla quale si prevede un taglio dei tassi verso fine mese. Il governatore della Banca Popolare Cinese Yi Gang ha detto che l’attuale livello dei tassi del Paese…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer