Borsa Usa in calo su tensioni commerciali, attesa per incontro Fed

14

L’azionario statunitense scambia in ribasso in un contesto dove i timori commerciali Usa-Cina pesano sui titoli ‘tech’, mentre il consenso all’interno della Federal Reserve a favore di tagli dei tassi di interesse più consistenti intacca l’ottimismo che la settimana scorsa aveva spinto i mercati a massimi record.

Il comparto ‘tech’ dello S&P 500 cede lo 0,62%, zavorrato principalmente dal calo di Apple dello 0,84%.

I risultati che il colosso di Cupertino pubblicherà a mercato chiuso forniranno un’indicazione chiara sull’impatto che hanno avuto le tensioni con la Cina. Il presidente Trump nel frattempo ha avvertito Pechino di non temporeggiare fino alla fine del suo mandato per raggiungere un accordo commerciale, proprio mentre a Shanghai sono ricominciati i negoziati tra le due superpotenze.

“Anche se ora la Fed non taglia di 50 punti base, penso che comunque…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer