Borsa:Europa fiacca con Ny,Milano -0,35%

18

Le Borse europee si confermano senza grandi spunti dopo l’apertura debole di Wall Street mentre Trump continua ad attaccare la politica monetaria della Fed che si riunisce mercoledì.

Tra le singole Piazze continua a fare eccezione Londra (+2%) dove l’Lse vola del 15% in scia alla trattativa per rilevare Refinitiv di Just Eat (+25,6%) dopo l’offerta di Takeaway.com.

La sterlina va giù e rivede i minimi da due anni contro il dollaro sulle tensioni per la Brexit

Parigi e Francoforte guadagnano rispettivamente lo 0,05% e lo 0,20%.

Milano è sempre in negativo (-0,35%) mentre lo spread tra btp e bund sale a 196 punti base.

Male Brembo (-4,8%) dopo i conti, seguita da Saipem (-3,12%), Prysmian (-2,48%) .

Giù i bancari con Unicredit (-1,3%) in attesa dell’avvio delle trimestrali mercoledì con Intesa (-0,22%).

Sull’Aim Bio-On tra stop & go segna un teorico +10,8% a 24 euro.

Fuori dal paniere principale Italiaonline è sui livelli d’opa (2,81) partita oggi e che si chiuderà il 12 settembre

Leggi anche altri post Agenzie o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer