Carige: ok banche a conversione bond, primo passo per salvataggio di sistema in extremis

24

Via libera dell’assemblea dello Schema volontario del Fondo interbancario di tutela dei depositi (Fitd) alla conversione in azioni del bond da 313 milioni di euro di Banca Carige. Nel pomeriggio si riunisce il Comitato di gestione del braccio obbligatorio del Fondo presieduto da Salvatore Maccarone per mettere a punto l’intervento a garanzia dell’aumento di capitale Carige che ha un fabbisogno di 900 milioni di euro.

googletag.cmd.push(function() {googletag.display(‘div-gpt-ad-4×1-0’);});
Dopo l’assemblea, è prevista sempre oggi la riunione del consiglio dello schema volontario per valutare il piano di salvataggio e il comitato del Fondo obbligatorio. I tempi sono strettissimi con il piano di salvataggio atteso dalla vigilanza della Bce entro il 25 luglio.

Il direttore generale del Fitd, Giuseppe…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer