Daimler, cinese Baic rileva quota 5%

19

La cinese Beijing Automotive Group Co ha acquistato una quota del 5% di Daimler, rafforzando la relazione con il produttore auto tedesco dopo l’entrata in scena come potenziale rivale di Zhejiang Geely Holding.

Baic è stato il principale partner di Daimler in Cina, operando gli stabilimenti Mercedes-Benz a Pechino tramite Beijing Benz Automotive, fino al 2018, quando il presidente di Geely, Li Shufu, ha rilevato una partecipazione del 9,69% in Daimler con l’obiettivo di creare un’alleanza per lo sviluppo delle auto elettriche e a guida autonoma.

“Questo passo rafforza il nostro allineamento e il forte supporto, con il management e la strategia di Daimler”, ha dichiarato il presidente di Baic Heyi Xu.

Daimler, che dal 2013 detiene una quota in una controllata di Baic quotata a Hong Kong, ha accolto con favore l’investimento del gruppo cinese.

L’alto…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer