Dollaro giù, le valute legate a materie prime salgono sulla notizia dei tassi

12

Investing.com – Il dollaro scende negli scambi europei di questo venerdì mattina, con le valute legate alle materie prime al rialzo in seguito ai due giorni di testimonianza davanti al Congresso del presidente della Federal Reserve Jerome Powell, che ha reso più chiaro un cammino verso un allentamento monetario.

La debolezza globale da cui ha messo in guardia Powell è emersa di nuovo nella notte, quando Singapore, la cui economia è altamente legata al commercio internazionale, ha riportato un crollo trimestrale del 3,4% del suo prodotto interno lordo.

La contrazione “espone la fragilità del ciclo economico globale in un clima di sconvolgimenti commerciali, malgrado il muro di denaro globale”, afferma Lena Komileva, direttrice di gestione di G+ Economics a Londra. “Nonostante si stimi che non ci sarà una recessione, la perdita di valore economico e di attività è stata…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer