Dollaro stabile dopo l’indice IPP; cambio AUD/USD su sulla scia dei dati cinesi

19

Investing.com – Il dollaro è pressoché invariato negli scambi asiatici di questo lunedì, l’inflazione in aumento non è riuscita a ridimensionare le aspettative che la Federal Reserve tagli i tassi questo mese.

L’indice del dollaro USA, che replica l’andamento del biglietto verde contro un paniere di altre sei principali valute, è invariato a 96,472 alle 1:08 ET (05:08 GMT).

Venerdì, è emerso che l’indice sui prezzi alla produzione è salito dello 0,1% il mese scorso. Ci si aspettava una lettura invariata.

I dati fanno seguito alle parole della scorsa settimana del presidente della Fed Jerome Powell secondo cui la banca centrale è preoccupata per l’inflazione debole ed altre incertezze.

Intanto, il cambio AUD/USD va su dello 0,2% sulla scia…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer