Dollaro su dopo dati su vendite al dettaglio; sterlina a minimo di 2 anni

15

Investing.com – Il dollaro sale negli scambi asiatici di questo mercoledì, sulla scia della pubblicazione dei dati forti sulle vendite al dettaglio, mentre la sterlina è scambiata vicino al minimo di due anni in un clima di apprensione per la Brexit.

L’indice del dollaro USA, che replica l’andamento del biglietto verde contro un paniere di altre sei principali valute, sale dello 0,4% a 96,922 alle 1:24 ET (05:24 GMT).

Le vendite al dettaglio sono aumentate dello 0,4% a giugno, secondo quanto ha riportato ieri il Dipartimento per il Commercio USA, rispetto alle previsioni di un rialzo minore, dello 0,1%.

I dati migliori del previsto hanno dimostrato che l’economia è in forma ed hanno ridimensionato le aspettative di un allentamento aggressivo della politica monetaria da parte della Federal Reserve…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer