Dow Jones a 27.000 spinto da settore sanitario dopo decisione Trump su rimborsi

    8

    (Reuters) – L’indice azionario Dow Industrials supera i 27.000 punti per la prima volta e lo S&P 500 si avvicina a massimi da record grazie alla spinta dei comparti tech e ‘healthcare’ e alle attese crescenti per un taglio dei tassi dopo le dichiarazioni accomodanti del presidente Fed, Jerome Powell.

    Gli assicuratori sanitari Cigna (NYSE:CI) e Unitedhealth balzano del 13,74% e del 4,74% rispettivamente mentre il distributore di farmaci McKesson (NYSE:MCK) sale del 3,85%, dopo che l’amministrazione Trump ha ritirato una proposta di legge che puntava ad abbassare i prezzi dei farmaci su prescrizione.

    L’indice del comparto sanitario, che quest’anno ha registrato le performance peggiore sullo S&P, sale dello 0,29%.

    Powell, che…
    Leggi anche altri post markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer