Eni cede a Qatar Petroleum quota blocchi in acque profonde Kenya

    15

    MILANO (Reuters) – Eni ha firmato un accordo per consentire a Qatar Petroleum di acquisire una quota del 13,75% nei blocchi esplorativi L11A, L11B e L12, nelle acque profonde del Kenya.

    L’accordo è soggetto all’autorizzazione delle autorità keniote, si legge in una nota.

    Eni e Total attualmente detengono rispettivamente una partecipazione del 55% e del 45%, con Eni operatore. Qatar Petroleum acquisisce complessivamente il 25% della quota in ciascuno dei blocchi, di cui il 13,75% da Eni ed il restante da Total.

    A seguito dell’accordo il consorzio in ciascuno dei tre blocchi sarà composto da Eni al 41,25%, Total 33,75% e QP al 25%.

    markets o leggi originale


    Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer