Euro procede debole, stima Pmi luglio delude attese, tassi Bund in calo

28

LONDRA (Reuters) – Negli scambi della tarda mattinata londinese la valuta unica europea si mantiene decisamente sotto traccia, dopo la deludente lettura della stima Pmi sul settore privato di luglio.

Hanno disatteso le aspettative dei mercati finanziari l’indice francese, quello tedesco e quello della zona euro.

Alla vigilia del consiglio di politica monetaria Bce prosegue la discesa dei rendimenti sulla curva tedesca, con il tasso sul decennale che segna un nuovo minimo record a -0,433.

Il cambio euro/dollaro scivola al minimo delle ultime sei settimane con un tuffo fino a 1,1127, puntando sui grafici alla soglia tecnica di 1,11.

forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer